Mangiare carote dimezza il rischio di tumore al seno

Un importante studio europeo rivela che le donne che hanno mangiato cibi ricchi di betacarotene avevano tra il 40 e il 60% di possibilità in meno di ammalarsi

Mangiare regolarmente carote può diminuire fino al 60% le possibilità che una donna sviluppi alcuni tipi di cancro al seno. La conferma arriva da uno studio, pubblicato su American Journal of Clinical Nutrition, che sostiene che anche altri cibi ricchi di beta-carotene, come spinaci, peperoni rossi e il mango producono lo stesso effetto.

Da tempo gli esperti consigliano di assumere nella dieta quotidiana questi alimenti per contrastare alcune minacce alla nostra salute, tra cui i problemi cardiaci e i tumori. Ma questa ricerca evidenzia come i benefici contro il cancro al seno sono più importanti di quanto si fosse pensato prima.

Secondo gli ultimi dati disponibili dell’Associazione italiana di oncologia medica, nel 2014 il tumore al seno è stato diagnosticato in circa 48.200 donne e in 1.000 uomini. Ad oggi si stima che le donne che hanno avuto una diagnosi di cancro al seno in Italia siano oltre 522 mila. Fortunatamente la sopravvivenza media è molto alta: a cinque anni dalla diagnosi è dell’85 per cento. Nonostante questo, il cancro al seno è ancora la prima causa di morte per tumore per le donne in tutte le fasce di età.

I ricercatori, che fanno parte del più grande progetto che ha studiato il rapporto tra dieta e cancro, lo European Prospective Investigation into Cancer and Nutrition, hanno messo sotto osservazione 1.500 donne con diagnosi di tumore al seno e altre 1.500 sane. Sono state sottoposte a un questionario sulle loro abitudini alimentari ed è stato prelevato loro del sangue per verificare i livelli di betacarotene, vitamina C e licopene.

I risultati hanno rivelato che le donne che hanno mangiato cibi ricchi di questa sostanza, come appunto le carote, avevano tra il 40 e il 60% di possibilità in meno di sviluppare il cancro al seno.

«Tutti noi – si legge nello studio – possiamo ridurre il rischio di tumore al seno e molte altre malattie attraverso uno stile di vita sano, come mantenere il proprio peso forma grazie a una dieta varia e bilanciata e a un po’ di moto».

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...