Cancro al seno, il fumo aumenta il rischio del 60%

 

Il fumo aumenta il rischio di cancro al seno. È la scoperta fatta dai ricercatori del Fred Hutchinson Cancer Center Research di Seattle, che hanno pubblicato il loro studio sulla rivista Cancer. Gli scienziati americani hanno esaminato circa 960 donne con tumore al seno fra i 20 e i 44 anni di età. Di queste, 718 erano affette da carcinoma mammario “estrogeno dipendente” (il tumore più diffuso) e 182 da cancro al seno “triplo-negativo” (meno comune ma più aggressivo). Lo studio ha evidenziato un legame fra le sigarette e lo sviluppo del cancro. Registrando, nelle fumatrici più accanite (almeno un pacchetto al giorno per dieci anni), il 60% di rischio in più per il carcinoma mammario “estrogeno dipendente”. Nessuna correlazione è stata trovata, invece, per il tumore “triplo-negativo”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...