Il diabete può causare il cancro al seno

 

Ricercatori trovano un collegamento tra il cancro del seno e il diabete di tipo 2 nelle donne, soprattutto in quelle in post-menopausa

Le donne con diabete di tipo 2, in particolare quelle in postmenopausa, vedono aumentare il rischio di sviluppare un tumore al seno del 27%.  La notizia segue i risultati di uno studio revisionale pubblicato sul British Journal of Cancer che ha analizzato la possibile correlazione tra il cancro della mammella e il diabete.

Il team internazionale di ricercatori ha esaminato 40 studi separati al fine di trovare un collegamento tra il diabete e il cancro del seno, due disturbi che sono a loro volta collegati a condizioni come il sovrappeso o l’obesità. Nonostante ciò, vi era il sospetto che vi potesse essere un collegamento diretto tra i primi due, così gli scienziati hanno valutato i dati relativi a oltre 56mila donne con diagnosi di cancro al seno.
I dati raccolti hanno rivelato che nelle donne in post-menopausa con diabete di tipo 2 vi era un rischio maggiore di essere affette dal tumore al seno, contro un rischio non rilevato quale collegamento tra le donne in pre-menopausa o in quelle con diabete di tipo 1.

«Ancora non si conoscono i meccanismi alla base del perché il diabete di tipo 2 potrebbe aumentare il rischio di cancro al seno – commenta Peter Boyle, presidente dell’International Prevention Research Institute, che ha condotto lo studio – Da un lato si pensa che il sovrappeso, spesso associato con diabete di tipo 2, e l’effetto che questo ha sull’attività ormonale possa essere parzialmente responsabile per i processi che portano alla crescita del cancro. Ma è anche impossibile escludere che alcuni fattori legati al diabete possano essere coinvolti nel processo».

Il problema principale dei ricercatori è che non è stato trovato un rapporto causa/effetto tra il diabete e il cancro del seno, tuttavia, poiché il sovrappeso e l’obesità sono un noto fattore di rischio per il diabete di tipo 2 e per il cancro del seno, avvertono le donne che dovrebbero cercare di mantenere il proprio peso entro un certo limite se non vogliono in qualche modo rischiare.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...